Una panoramica sulle tendenze digital per il 2019

 

Il marketing non dorme mai. Ritrovandosi travolti da sempre nuovi sviluppi e con strategie in perenne evoluzione, stare al passo diviene necessario: quello che ha funzionato lo scorso anno, potrebbe non funzionare questo!

Ma quali saranno i trend del 2019? Proviamo a prevederne qualcuno.

Voice Searchmarketing analysis

Già nel 2018 aveva cominciato a far parlare di sé il sistema di ricerca tramite “assistenti vocali”.

Le ricerche vocali sono più semplici, più immediate. Il loro utilizzo è in forte ascesa, al punto che si stima che entro il 2020, il 50% delle ricerche avverrà via voce.

Ecco perché, chi si occupa di SEO dovrà preoccuparsi di ottimizzare non solo i contenuti, ma ricomprendervi anche le query vocali. Di conseguenza, si dovrà adattare anche il linguaggio, dando spazio a frasi semplici, brevi e dirette, da cercare con una voice search.

Visual Search

Sebbene esista da tempo, la visual search diventerà nei prossimi mesi più efficiente e porterà la user experience su un altro, nuovo, livello. I siti dovranno, quindi, avere immagini ricche d’informazioni e tag, che incitino gli utenti a scattare foto e inviarle a Google per riceverne in cambio maggiori informazioni. Secondo Gartner, la principale società di ricerca e consulenza al mondo, i brand che rielaboreranno i loro siti per supportare visual e voice search otterranno un implemento del 30% sui ricavi in digital commerce entro il 2021.

Fruizione dei siti web sempre più mobile

Chiarezza nelle grafiche e nei contenuti, rapidità e immediatezza sono i capisaldi per rendere più semplice navigare in internet. Cresce l’impazienza da caricamento: è fondamentale rielaborare i propri siti, inserendo pochi contenuti multimediali, rendendoli più snelli, anche per non rischiare l’utilizzo eccessivo dei dati mobili (sempre più vicini al 5G).

Chatbot

Le chat automatizzate, che permettono l’istantanea comunicazione con l’utente su informazioni specifiche, continueranno a essere protagoniste del digital marketing anche nel 2019.Sono molti i consumatori che preferiscono interagire con i chatbot, e non solo perché rispondono immediatamente o ricostruiscono accuratamente la tua “buyng story”, ma anche perché non perdono la pazienza!!!L’altro vantaggio è che non si dovrà più fare assistenza su semplici domande sempre uguali, concentrandosi su aspetti molto più importanti del proprio business!

Social Commerce

Una tendenza in aumento è quella degli annunci di beni e servizi sui social network, basti pensare alla crescente popolarità delle stories per rendersi conto che è importante includere i social nella propria strategia di marketing digitale. Attualmente, il settore in cui riscuote maggiore successo è quello dell’abbigliamento, ma si prevede si estenda anche agli altri settori.

In ambito digital non è facile fare pronostici, ma crediamo di poter contare sulla riconferma dei trend che vi abbiamo esposto in questo articolo. Nel 2020 saprete dirci se avevamo ragione!